• 22/07/2011

DEMANIO MARITTIMO KM 278

white.fish.tank
PRESENTE A
DEMANIO MARITTIMO KM 278

a cura di Cristiana Colli e Pippo Ciorra


ARTE— ARCHITETTURA — DESIGN—STORIE— GEOGRAFIE

MARZOCCA—LUNGOMARE ITALIA—11
22 LUGLIO 2011
ore 19.00 – 5.00

Da un'iniziativa della rivista Progetti AN, Gagliardini editore, la spiaggia di Marzocca si trasforma per una notte, dal tramonto all'alba, in palcoscenico della contemporaneità, attraverso un susseguirsi di dibattiti, performance, installazioni video, dj set e degustazioni. Tradizioni, innovazioni, storie e geografie. Pensieri, sguardi, visioni.
Un  progetto ideato e curato da Cristiana Colli e Pippo Ciorra, e promosso dal Comune di Senigallia e la Regione Marche-Assessorato alla Cultura. Tra le collaborazioni sono presenti white.fish.tank e una larga e ricca rete di imprese, istituzioni e associazioni culturali del territorio e non.

Alle 22.00 nell'area VIDEO Ljudmilla Socci incontra Riccardo Giacconi (San Severino Marche, 1985), che partecipa con una selezione di quattro video: La scena emisferica (R. Giacconi e D. Zoico, 2009); État de perfection (R. Giacconi, A. Morbido e   D. Zoico, 2010); Quello che non c’è (R. Giacconi, 2009); Mia nonna legge le 21 Tesi sul Concetto di Storia di Walter Benjamin (R. Giacconi, 2007). L'opera di Giacconi fa uso di elementi che spesso appartengono ad un passato dove biografia e tessuto culturale si fondono per una espressione nuova, inedita seppur antica, dove la sospensione e lo iato fra rappresentazione e significato, lascia alludere ad una stratificazione sempre diversa di piani di lettura.  Per il giovane artista marchigiano la documentazione è pretesto per una storia sempre riformata, una narrazione raffinata che si avvale di registrazioni, parole, appunti caratterizzati da forti rimandi al territorio.   
 
Riccardo Giacconi (San Severino Marche, 1985) vive e lavora a Lione, dove sta completando una residenza per artisti di un anno presso l'ENSBA. A luglio, il suo ultimo film "L'altra faccia della spirale" è stato presentato in prima mondiale al FID Marseille film festival 2011.  

Inoltre alle 23.30 nell'area MAINSTAGE Andrea Bruciati conduce Persona infra la gente/Non fa risibil mostra, interessante panoramica sulle opportunità e gli sviluppi dell'arte contemporanea nel territorio. Intervengono all'incontro gli artisti marchigiani Eva Frapiccini, Riccardo Giacconi, Ljudmilla Socci e Marco Strappato per approfondire le tematiche e i processi della loro ricerca.

 

 

 

Nell'area download è disponibile il programma completo dell'iniziativa: